Sostieni LIMET con una donazione!

Interessanti dinamiche europee per la prossima settimana

23 Settembre 2015   13:06   Daniele Gallo   Focus




 

 

Dopo questa breve parentesi piovosa, il tempo sulla nostra regione è destinato a cambiare sensibilmente, a favore di un ritorno alla stabilità atmosferica. Infatti, la depressione che si è formata stamane sul Mar Ligure traslerà verso est a partire da questa sera, permettendo l'ingresso franco di correnti settentrionali, e quindi più secche, a tutte le quote. La temporanea avanzata verso est dell'anticiclone atlantico poi farà il resto: il weekend, pertanto, sarà caratterizzato da tempo prevalentemente stabile e le temperature riprenderanno a salire, soprattutto per quanto riguarda i valori diurni.

Nel frattempo, nello scacchiere barico europeo, tendono già a delinearsi i protagonisti dell'inizio della prossima settimana. L'attività ciclonica tra il Canada e il Gronelandia acquisirà nuova linfa permettendo quindi all'anticiclone atlantico di ergersi sui meridiani, con asse inclinato verso Nord-Est. Si andrà così probabilmente a formare un robusto campo di alta pressione centrato in Gran Bretagna che, a sua volta, veicolerà aria fredda inizialmente sull'Europa centro-orientale. Pertanto paesi come la Germania, la Polonia e la Repubblica Ceca vivranno, proprio ad inizio settimana, un periodo di freddo anomalo per il periodo.

La tendenza successiva più probabile vede l'ulteriore consolidamento dell'area di alta pressione britannica. Parte dell'aria fredda, ormai presente sull'Europa centro-orientale, potrebbe quindi scivolare sul nostro Paese con moto retrogrado (da Est verso Ovest), dinamica assai inusuale per l'autunno. Capire la traiettoria che essa assumerà sarà di fondamentale importanza perchè da qui in poi potremmo valutare le condizioni meteo-climatiche della prossima settimana al Nord ed in particolare in Liguria.

 

 




ALTRI ARTICOLI IN FOCUS

L’ESTATE PARTE IN SORDINA
30 Maggio 2020 11:14

Con il mese di Maggio ormai quasi completamente alle spalle, possiamo provare a tirare le somme mostrando la mappa relativa all'anomalia di altezza..

Gli esordi della Nina, la sorellina fredda di El Nino, sembrano essere ai nastri di partenza con una significativa diminuzione delle temperature..

COMMENTI



ASSOCIAZIONE CULTURALE LIGURE DI METEOROLOGIA (LIMET)
Via T. Pendola 7/2
16143 GENOVA

P.IVA: 02348020997
C.F.: 92084420097
PEC limet@pec.it
Per qualsiasi informazione riguardante la nostra Associazione potete scrivere a info@centrometeoligure.it

Per richiedere informazioni utili sulla nostra Rete di Rilevamento in Tempo Reale scrivete a staff@retelimet.it