Sostieni LIMET con una donazione!

DOMENICA INSTABILE, VENTI FORTI E TEMPERATURE IN DIMINUZIONE

8 Settembre 2019   9:21   Stefano Capurro   Buongiorno Liguria


Animazione satellitare sulla Penisola di questa mattina


Il nucleo di aria fredda giunto nella notte sul Nord Italia caratterizzerà la domenica con instabilità e locali rovesci temporaleschi, venti forti e temperature in calo. Miglioramento dalla serata.

La domenica mattina si presenta all’insegna dei cieli sereni o poco nuvolosi sul Ponente ligure mentre andando verso levante i cieli si presentano irregolarmente nuvolosi fino a coperti nel Tigullio dove sono in atto ancora rovesci temporaleschi. Schiarite le troviamo nuovamente lungo la costa Spezzina e l’alta Toscana. Il fronte freddo che ha fatto il suo ingresso nella tarda serata di ieri dando luogo a precipitazioni a carattere temporalesco tra il Savonese e la Riviera di Levante va gradualmente traslando verso est. Lascia dietro di sè un’instabilità latente che si farà sentire nelle ore pomeridiane, venti settentrionali che tenderanno a rinforzare in giornata ma soprattutto un ulteriore calo termico più avvertibile in montagna e nelle zone interne.

Dopo l’ingresso del fronte freddo nella notte è d’uopo osservare le temperature minime registrate dalla rete Limet. Troviamo temperature minime che in montagna e nelle zone interne si sono portate al di sotto delle medie del periodo. Lungo la fascia costiera valori minimi compresi tra 15 e 19°C, nell’entroterra valori decisamente freschi compresi tra 9 e 14°C. Freddo in montagna con soli +5.9°C a 1785 metri del monte Bue in Appennino di Levante e +6.3°C ai 1285 metri del monte Beigua subito alle spalle di Varazze nel Savonese. Lo zero termico è atteso in discesa intorno ai 2800/3000 metri con il ritorno della neve sulle Alpi fino a quote basse per la stagione.

L’evoluzione meteo per questa domenica vedrà ampie schiarite soleggiate su Imperiese e Savonese durante la mattinata, su Genovese e Levante ligure cieli poco nuvolosi lungo la costa con addensamenti intensi che tenderanno a formarsi nelle zone interne. Il mix soleggiamento/ aria fredda in quota sarà all’origine di nuove manifestazioni di instabilità tra il pomeriggio e la sera in particolare sul settore centro-orientale con precipitazioni temporalesche che dalle zone interne potranno sconfinare sulle coste trasportate dalle correnti nord-orientali. Non si escludono sconfinamenti temporaleschi anche sulla costa tra Imperiese e Savonese. Le temperature massime subiranno un calo in particolare nelle zone interessate dalle precipitazioni. Un veloce miglioramento si farà strada già nelle prime ore della prossima notte con cieli sereni che caratterizzeranno la giornata di lunedì dove al mattino riscontreremo temperature decisamente frizzanti sotto le medie del periodo.

Buongiorno Liguria




ALTRI ARTICOLI IN BUONGIORNO LIGURIA


Anticiclone delle Azzorre ancora protagonista del tempo sulla Liguria almeno fino a metà settimana con tempo stabile e soleggiato. Temperature in..
ALTA PRESSIONE ANCORA PROTAGONISTA
15 Settembre 2019 6:09

Mentre una goccia fredda in quota insiste sulla Spagna, recando ancora instabilità, l'anticiclone si espande ulteriormente sul Mediterraneo e..

COMMENTI



ASSOCIAZIONE CULTURALE LIGURE DI METEOROLOGIA (LIMET)
Via T. Pendola 7/2
16143 GENOVA

P.IVA: 02348020997
C.F.: 92084420097
PEC limet@pec.it
Per qualsiasi informazione riguardante la nostra Associazione potete scrivere a info@centrometeoligure.it

Per richiedere informazioni utili sulla nostra Rete di Rilevamento in Tempo Reale scrivete a staff@retelimet.it