Sostieni LIMET con una donazione!

DOMENICA INVERNALE SULLA LIGURIA. PIOGGIA E NEVE DALLA SERATA

16 Dicembre 2018   9:18   Stefano Capurro   Buongiorno Liguria


La perturbazione atlantica in arrivo sulle nostre zone vista dal satellite alle prime luci dell'alba.


Una nuova perturbazione atlantica raggiungerà la Liguria in giornata. Attese piogge deboli/moderate sulla costa, nevicate (fino a quote basse) nell’entroterra. Veloce miglioramento lunedì a partire da ponente.

La Liguria in questa domenica si è svegliata sotto cieli nuvolosi e deboli pioviggini sparse lungo la fascia costiera e prime spolverate di neve in Appennino sopra gli 800/1000 metri. Situazione questa che va ad annunciare il deterioramento del tempo atteso per il pomeriggio-sera e notte su lunedì ad opera della perturbazione atlantica in ingresso sulle regioni nord-occidentali italiane. La situazione di tempo stabile degli ultimi giorni vedrà questo veloce break perturbato che almeno fino alla mattina di lunedì apporterà condizioni prettamente invernali sulla nostra regione.

Il quadro termico della notte, complici la copertura nuvolosa in aumento e l’afflusso di aria relativamente più mite in quota di matrice nord-atlantica, ha visto le temperature minime in rialzo rispetto alle notti precedenti. Lungo la fascia costiera i valori hanno oscillato tra i +4 e i +7°C mentre nell’entroterra i termometri hanno registrato valori compresi tra -1 e +4°C. Aumento di qualche grado anche in montagna sopra i 1500 metri con valori compresi tra -5° e -7°C intorno ai 2000 metri. Le temperature massime previste per la giornata odierna vedranno una diminuzione rispetto ad ieri a causa della nuvolosità e delle precipitazioni ad essa associata.

L’evoluzione del tempo per oggi e per la prossima notte, alla luce delle ultime emissioni modellistiche a scala locale, vedrà un’intensificazione dei fenomeni a partire dal tardo pomeriggio in particolare sul settore centrale della regione con piogge moderate lungo la costa e nevicate deboli/moderate nelle zone interne a partire dai 400/500 metri del settore centrale ai 700/800 metri a levante, quota neve fino al piano nelle vallate del versante padano tra Basso Piemonte ed Emilia. La probabile attivazione della tramontana scura potrà trascinare il fiocco di neve a quote inferiori nelle valli del versante marittimo tra Savonese e Genovesato. Non sono da escludersi altresì in una prima fase episodi di debole gelicidio (pioggia congelantesi) alle spalle del Genovesato e dello Spezzino.

L’invito è alla massima attenzione per chi dovrà mettersi in viaggio su strade e autostrade che valicheranno l’Appennino che saranno interessate principalmente dalle nevicate fino alla notte su lunedì. Un primo miglioramento, con il transito a levante della perturbazione, è atteso nella giornata di lunedì a partire dall’Imperiese con schiarite in avanzata nel pomeriggio anche sui settori di levante. Invitiamo come sempre a seguire gli aggiornamenti del tempo delle prossime ore e le segnalazioni meteo dal territorio sui nostri canali social.

Buongiorno Liguria




ALTRI ARTICOLI IN BUONGIORNO LIGURIA

PAUSA SOLEGGIATA
14 Dicembre 2019 9:37

Sabato generalmente soleggiato su tutta la regione, poi da domenica ci sarà un nuovo aumento della nuvolosità con anche le prime precipitazioni...
RAPIDA PERTURBAZIONE INVERNALE
13 Dicembre 2019 9:06

Il fronte freddo della perturbazione sta transitando sulla bostara e regione e sul nord-Italia, dove nevicate deboli o moderate stanno imbiancando..

COMMENTI



ASSOCIAZIONE CULTURALE LIGURE DI METEOROLOGIA (LIMET)
Via T. Pendola 7/2
16143 GENOVA

P.IVA: 02348020997
C.F.: 92084420097
PEC limet@pec.it
Per qualsiasi informazione riguardante la nostra Associazione potete scrivere a info@centrometeoligure.it

Per richiedere informazioni utili sulla nostra Rete di Rilevamento in Tempo Reale scrivete a staff@retelimet.it