Sostieni LIMET con una donazione!

IL TEMPO NELL’UOVO DI PASQUA

17 Aprile 2019   14:41   Jacopo Zannoni   Focus




Stiamo vivendo una fase di relativa calma atmosferica grazie alla presenza di un campo di alta pressione, come proseguirà però la situazione meteorologica durante le festività pasquali?

Dai principali modelli matematici s'intravvede un forte scambio meridiano (nord-sud) proprio a ridosso delle festività sull'ovest del continente. Non sono ancora chiari gli obiettivi di questa discesa di aria fredda e tutto dipenderà dalla traiettoria di un insidiosa depressione africana che si formerà nelle prossime ore tra Algeria e Marocco. Essa fungerà infatti da calamita e la sua posizione durante la fase di "aggancio" sarà determinante per comprendere il proseguo del tempo.

Questo tipo di depressioni nord africane sono da sempre una grossa spina nel fianco per i previsori, esse infatti tendono a stazionare qualche giorno per poi spostarsi improvvisamente scompigliando le previsioni anche a poche ore dall'evento.

depressione nord africana (Pasqua)

Durante la giornata di Pasqua l'azione di questa perturbazione determinerà il richiamo di aria molto calda sulla penisola italiana, con cieli che però risulteranno velati e sporcati dalla risalita di polveri desertiche, rendendo quindi l'atmosfera relativamente fosca. Le probabilità di pioggia per quanto riguarda la Liguria sono molto basse o quasi nulle.

La Pasquetta è il giorno che ad oggi presenta la maggior incertezza previsionale. Lo scambio meridiano sopracitato tenderà ad agganciare la depressione nord africana tentando di farla evolvere verso est/nord est, direzione penisola italiana. Pochi chilometri più a est o più a ovest saranno determinanti per capire quale tipo di tempo accompagnerà le grigliate degli italiani.

Appurata l'incertezza previsionale vi invitiamo a seguire i nostri aggiornamenti sul sito https://www.centrometeoligure.com/meteo-liguria/

 

 

 




ALTRI ARTICOLI IN FOCUS

ARRIVA L’ESTATE?
19 Maggio 2019 20:34

Questa è la domanda da un milione di dollari che in tanti iniziano a porsi, anche se, siamo ancora primavera e seppur in questo momento esagerata,..

Proviamo ad analizzare il mese di Aprile appena trascorso, che di certo è stato tra i più interessanti degli ultimi anni. Non sono ancora a..

COMMENTI



ASSOCIAZIONE CULTURALE LIGURE DI METEOROLOGIA (LIMET)
Via T. Pendola 7/2
16143 GENOVA

P.IVA: 02348020997
C.F.: 92084420097
PEC limet@pec.it
Per qualsiasi informazione riguardante la nostra Associazione potete scrivere a info@centrometeoligure.it

Per richiedere informazioni utili sulla nostra Rete di Rilevamento in Tempo Reale scrivete a staff@retelimet.it