Sostieni LIMET con una donazione!

INTENSA PERTURBAZIONE SULLA LIGURIA

11 ottobre 2018   7:47   Davide Bonanno   Buongiorno Liguria


Risveglio piovoso ad Arenzano


Un'intensa perturbazione, bloccata dall'alta pressione nel suo movimento verso Est, sta agendo sulla nostra regione dispensando piogge e rovesci a tratti intensi. I maggiori effetti si sono per ora concentrati sul Ponente ligure, in balia di calde e umide correnti sciroccali in risalita dal Mar Tirreno.

Già nella serata di ieri un forte temporale marittimo ha interessato il loanese ed il finalese creando qualche disagio alla circolazione per inevitabili allagamenti localizzati. La stazione di Varigotti ha registrato una punta di ben 50 mm in soli venti minuti intorno a mezzanotte e ha raggiunto in questi istanti un totale di 100 mm. Nella notte l'effetto stau ad opera dei contrafforti montuosi ha invece favorito accumuli elevati nell'entroterra imperiese e savonese dove si superano localmente i 100-120 mm, specie in valle Arroscia e sui rilievi del finalese. Piogge deboli-moderate interessano anche il genovesato, mentre rimane ancora al margine il Levante Ligure.

Cosa ci aspetta nelle prossime ore?

Fino a metà mattinata lo scirocco continuerà a "sbattere" le precipitazioni a Ponente con ulteriore aumento delle cumulate nell'entroterra. Possibili disagi per piccole frane e locale stress dei corsi d'acqua più sensibili. Dalla tarda mattinata/primo pomeriggio il prepotente ingresso dei venti di Tramontana attraverso i valichi savonesi potrà creare un'insidiosa linea di convergenza con lo scirocco, in lento spostamento verso levante. In questa fase è probabile la formazione di un temporale autorigenerante sul tratto di costa compreso tra Savona e Genova, capace di scaricare grosse quantità d'acqua in poco tempo. Prestare attenzione a possibili frane e allagamenti, specie tra varazzino e arenzanese. Nel pomeriggio i fenomeni si trasferiranno sul levante genovese, Tigullio e relativo entroterra con qualche inasprimento dettato dall'orografia. Più "riparato" risulterà lo spezzino, dove le piogge saranno meno intense e meno persistenti.

Buongiorno Liguria!




ALTRI ARTICOLI IN BUONGIORNO LIGURIA


Continua la fase più fredda sulla nostra regione dovuta all'afflusso di aria artica sull'Europa. Inoltre una blanda circolazione ciclonica situata..

Un blando minimo di pressione interessa i bacini occidentali del mediterraneo, coinvolgendo marginalmente anche la nostra regione con nubi, deboli..

COMMENTI



ASSOCIAZIONE CULTURALE LIGURE DI METEOROLOGIA (LIMET)
Via T. Pendola 7/2
16143 GENOVA

P.IVA: 02348020997
C.F.: 92084420097
PEC limet@pec.it
Per qualsiasi informazione riguardante la nostra Associazione potete scrivere a info@centrometeoligure.it

Per richiedere informazioni utili sulla nostra Rete di Rilevamento in Tempo Reale scrivete a staff@retelimet.it