Sostieni LIMET con una donazione!

LE ALLUVIONI IMPREVEDIBILI… PER GLI ALTRI!

23 Settembre 2016   12:59   Gianfranco Saffioti   Editoriale




ALLUVIONE GE-SESTRI 4 OTTOBRE 2010
Per i periti nominati dal giudice l'evento non era prevedibile!

Qui di seguito il nostro Buongiorno Liguria delle ore 7 della mattina:

LIVELLO DI ATTENZIONE ALTO ED E' GIA' PESANTE LA SITUAZIONE SUL SAVONESE

Posted lunedì 04 ottobre 2010 ore 07: a cura di Gianfranco Saffioti in Buongiorno Liguria

"Configurazione barica in perfetto stile invernale. Profonda la depressione atlantica, situazione di pericolo per la nostra regione!

Sono già oltre 100 i millimetri d'acqua caduti su buona parte dell'entroterra savonese, e continua a piovere senza sosta. Le precipitazioni, nelle prossime ore, colpiranno il genovesato e il resto della regione.

Massimo stato d'allerta, le condizioni bariche di questo peggioramento sono tra le più pericolose per la nostra regione. La depressione atlantica è molto profonda, il contrasto tra l'aria fredda che l'accompagna e l'aria ancora relativamente calda e umida preesistente è di quelli che non perdona, con l'aggravante di un mare ancora ben oltre i 20 gradi e una struttura altopressoria tra la Russia e i Balcani a creare quasi una situazione di blocco che può fare anche male. Le prime ore della mattina stanno già rischiando di mettere in ginocchio buona parte del savonese, sono ben oltre 100 i millimetri caduti alle spalle della città e se la situazione non dovesse sbloccarsi ed evolvere rapidamente le probabilità di allagamenti e smottamenti saranno altissime. Savona sotto osservazione, imperiese alla finestra, ma attenzione alle prossime ore, quando il fronte entrerà con ancora maggiore efficacia e anche genovesato e spezzino faranno il loro bottino d'acqua, forse troppa. Il tempo non migliorerà almeno sino a domani, e il miglior consiglio che possiamo darvi è quello di non uscire di casa se non strettamente necessario e, se possibile, utilizzare i mezzi pubblici in luogo delle proprie autovetture. Allarmismo ingiustificato? Speriamo di si, noi, in queste occasioni, speriamo sempre di sbagliare, ma i dati in arrivo dalle stazioni meteorologiche sparse sul territorio non sono confortanti, e i 150 millimetri d'acqua del Monte Beigua fanno davvero paura! Buongiorno Liguria!"

Giudicate voi!!!!




ALTRI ARTICOLI IN EDITORIALE

CHIARIAMO UNA COSA…
6 Novembre 2017 13:20

Chiariamo una cosa. Che si tratti di versante marittimo oppure di versante padano, per questioni orografiche, i nostri torrenti presentano tempi di..
La previsione è stata azzeccata
10 Settembre 2017 6:30

A passaggio avvenuto, possiamo ritenerci soddisfatti del servizio reso a voi, cari utenti. L’evoluzione è stata inquadrata in maniera molto..

COMMENTI



ASSOCIAZIONE CULTURALE LIGURE DI METEOROLOGIA (LIMET)
Via T. Pendola 7/2
16143 GENOVA

P.IVA: 02348020997
C.F.: 92084420097
PEC limet@pec.it
Per qualsiasi informazione riguardante la nostra Associazione potete scrivere a info@centrometeoligure.it

Per richiedere informazioni utili sulla nostra Rete di Rilevamento in Tempo Reale scrivete a staff@retelimet.it