Sostieni LIMET con una donazione!

Focus

In marcia verso un ricompattamento del Vortice Polare

17 Ottobre 2015   7:40   William Demasi

Con l'avvicinarsi della terza ed ultima decade di ottobre, sperimenteremo un graduale ricompattamento del Vortice Polare che porterà alla chiusura degli scambi meridiani su cui normalmente poggiano i periodi atmosferici più instabili alle medie latitudini d'Europa, tuttavia il corridoio d'aria fredda che si è scavato sul nostro continente nelle ultime settimane, non verrà chiuso bruscamente. Nei prossimi 5-7 giorni, "spifferi" d'aria fredda condizioneranno ancora il tempo atmosferico italiano ma l'evoluzione generale sembra ormai tracciata […]

Prima neve sulle Alpi occidentali?

13 Ottobre 2015   18:53   Federico Imperiale

Un ponte anticiclonico attraversa il Regno Unito e si distende sin verso la Scandinavia, agevolando la discesa di aria più fredda sul suo bordo sud orientale, che da nord est si dirige verso sud ovest, attraversando l'Europa centrale sino alla Francia, prima di fare il suo imminente ingresso sulla nostra penisola. Ne consegue un'azione ciclonica sul nord Italia, più strutturata in quota, accompagnato da un minimo più blando e "largo" al suolo, […]

Tra cicloni tropicali e depressioni mediterranee….

10 Ottobre 2015   14:53   Vittorio Scrivo

Tra cicloni tropicali e depressioni mediterranee, importanti movimenti barici promettono di intagliare la seconda decade di Ottobre. Mentre ciò che resta dell’ex ciclone tropicale battezzato “Joaquin” si accinge ad abbordare le coste occidentali del Portogallo, un profondo vortice di bassa pressione, originario delle terre marocco-algerine, crea scompiglio sull’Italia centro-meridionale. Grande apprensione desta in queste ore la Sicilia, e in particolare il messinese, ove, dalla mezzanotte, si sono riversati quantitativi pluviometrici […]

Analisi del possibile peggioramento di domani, Martedì 6 Ottobre

5 Ottobre 2015   17:54   Daniele Gallo

Nelle prossime ore una saccatura di origine nord-atlantica si estenderà fin verso la Francia nord-occidentale. La Liguria sarà così esposta a correnti sud-occidentali a media-alta quota, che comporteranno un progressivo peggioramento delle condizioni meteorlogiche. Il passaggio frontale è atteso per domani pomeriggio/sera. Tuttavia, al momento, risulta ancora tutta da inquadrare la parte prefrontale che anticiperà il fronte vero e proprio. Con il sopraggiungere di flussi di Scirocco al suolo, previsti […]

Condizioni atmosferiche PERTURBATE interesseranno anche la Liguria

1 Ottobre 2015   21:58   William Demasi

Nelle ultime ore un'insidiosa figura di bassa pressione ha preso vita sul bacino centro-occidentale del Mediterraneo, portando forte maltempo sulle regioni centrali e meridionali italiane (particolarmente colpite le due isole maggiori). Questa depressione non è frutto di una coincidenza casuale di eventi ma può essere spiegata nella presenza di almeno due fattori predisponenti alla sua formazione; le masse d'aria direttamente prelevate dai settori orientali europei, caratterizzate già da temperature molto fresche, sono state poste […]


ASSOCIAZIONE CULTURALE LIGURE DI METEOROLOGIA (LIMET)
Via T. Pendola 7/2
16143 GENOVA

P.IVA: 02348020997
C.F.: 92084420097
PEC limet@pec.it
Per qualsiasi informazione riguardante la nostra Associazione potete scrivere a info@centrometeoligure.it

Per richiedere informazioni utili sulla nostra Rete di Rilevamento in Tempo Reale scrivete a staff@retelimet.it