ULTIMI SCAMPOLI DI FREDDO PRIMA DI UN BREAK PIU’ MITE

11 gennaio 2017   7:14   Marco Fanini   Buongiorno Liguria


Freddo risveglio anche ad Arenzano (GE) con la presenza di una leggera foschia e le ultime nubi che si allontanano verso il largo.


Dopo la giornata di ieri tipicamente invernale e con qualche fiocco di neve tra savonese ed imperiese, la giornata odierna vedrà il ritorno del bel tempo con il freddo che lascerà piano piano spazio ad una circolazione più umida e mite.

Dando uno sguardo alla situazione barica sul comparto europeo, si può notare una profonda depressione centrata a nord della Gran Bretagna, la quale convoglia aria di estrazione artica  verso l'Europa centrale. Nel frattempo la circolazione fredda che ha interessato la penisola italiana nei scorsi giorni tende ad allontanarsi verso est con un promontorio di alta pressione che si incunea sul nord ovest e quindi anche sulla Liguria.

Nel corso della nottata abbiamo assistito ad un graduale rasserenamento del cielo lungo le coste, mentre delle nubi basse si sono attardate nelle zone interne del ponente ma senza fenomeni precipitativi. Clima ancora rigido anche a causa della ventilazione dai quadranti settentrionali che si è mantenuta generalmente moderata rendendo le temperature percepite ancora più fredde. Ecco le minime registrate nei 4 capoluoghi di provincia:

Genova centro: +1,6°C

Savona: +1,6° C

Imperia: +0,8°C

La Spezia: +0,4°C

Lungo le coste, i valori minimi, si sono attestati tra i -2,6°C di Genova S. Eusebio (quartiere più interno di Genova) ed i +3,6°C di Corniglia (SP), mentre nelle zone interne tra i -8,8°C di Rezzoaglio (GE) ed i -0,1°C di Favale di Malvaro (GE). Da segnalare anche la minima di -12,4°C sul Monte Bue (GE) a 1785m di quota.

Nel corso della giornata, le nubi basse residue presenti sui versanti padani del ponente tenderanno a dissolversi, mentre la rotazione delle correnti dai quadranti meridionali determinerà un aumento della nuvolosità di tipo marittimo sull'imperiese e sul levante. Cielo poco nuvoloso tra savonese e genovese di ponente. In serata non si escludono locali deboli piovaschi in corrispondenza degli annuvolamenti più consistenti tra Tigullio e spezzino. Nubi innocue altrove che lasceranno sempre spazio a delle schiarite anche ampie da Genova verso ponente. Le temperature massime guadagneranno qualche grado rispetto alla giornata di ieri con alcune località che in riviera potrebbero toccare i +10°C. Ancora clima piuttosto freddo nelle zone interne anche di giorno. La ventilazione che risulta ancora moderata a tratti dai quadranti settentrionali, tenderà a ruotare dai quadranti meridionali indebolendosi. Il mare sarà tra poco mosso e mosso sottocosta, mosso al largo.

La circolazione umida sul golfo ligure proseguirà anche nella giornata di domani portando ad un aumento termico piuttosto marcato. Ma per i dettagli vi invito a seguire i prossimi aggiornamenti previsionali sul sito.

Buongiorno Liguria!

 

 




ALTRI ARTICOLI IN BUONGIORNO LIGURIA


Dopo gli ultimi giorni di maccaja e caratterizzati dal clima umido ma mite, nel corso della nottata odierna sono entrate tese correnti settentrionali..

Durante le prossime ore il transito di un veloce ramo freddo provocherà un'aumento dell'instabilità sulla nostra regione. La mattinata odierna si..

COMMENTI



Limet
ASSOCIAZIONE CULTURALE LIGURE DI METEOROLOGIA
Via T. Pendola 7/2
16143 GENOVA

P.IVA: 02348020997
C.F.: 92084420097
Per qualsiasi informazione riguardante la nostra Associazione potete scrivere a info@centrometeoligure.it

Per richiedere informazioni utili sulla nostra Rete di Rilevamento in Tempo Reale scrivete a staff@retelimet.it