Sostieni LIMET con una donazione!

PONTE DOUBLE FACE

30 Aprile 2018   9:13   Daniele Laiosa   Buongiorno Liguria


Libecciata in atto a levante


Transito nella notte di un debole fronte nuvoloso. Pausa ventilata, ma soleggiata nella giornata di oggi; stabilità compromessa domani 1° Maggio a causa di un secondo e più incisivo sistema perturbato.

Nottata ventosa trascorsa in Liguria a causa del transito di un centro di passa pressione sul Nord Italia con annessa debole perturbazione che ha determinato accumuli nell'ordine di 6-10 mm sull'Appennino medio-orientale, un paio di mm appena sulla Riviera di Levante.

Più significativi i dati del vento: il minimo di 1006 hPa in transito sulla pianura ha infatti richiamato intense correnti di libeccio sul Golfo Ligure.

Ecco i picchi notturni registrati dalle centraline in quota della RETE DI MONITORAGGIO LIMET

Rifugio la Terza (IM)  2065 m - 93.3 km/h alle 2.32

Monte Beigua (SV) - 1285 m  - 88.8 km/h alle 0.41

Monte  Laghicciola (GE) - 1260 m - 90.1 km/h alle 2.16

I flussi sostenuti hanno veicolato una massa d'aria relativamente più fresca successivamente al passaggio del fronte che hanno determinato un apprezzabile calo delle temperature, specialmente nelle zone interne ed in quota.

Valori minimi uniformi attorno ai 14-15°C nei capoluoghi di provincia e lungo i principali centri costieri.

La giornata trascorrerà in un contesto soleggiato e ventoso specie sul settore centro-occidentale; l'insistenza dei flussi meridionali sul golfo ligure potrà rinnovare gli addensamenti nuvolosi a ridosso dei rilievi collinari e appenninici del medio-levante, bassa la possibilità di piovaschi relegata alle zone più interne.

Prestare attenzione alle condizioni meteo-marine, impegnative per il periodo, specialmente questa mattina: possibili raffiche sopra i 60 km/h sul Golfo di Genova ed area di Capo Mele, di conseguenza bacini agitati su queste zone per onda formata da sud-ovest, in graduale attenuazione dalla serata.

Ritorno alla stabilità ingannevole e temporaneo. La saccatura atlantica principale, infatti, si trova ancora attiva sul comparto franco-iberico;

nelle prossime ore si approfondirà una circolazione instabile lungo il Tirreno che risalirà nel corso della giornata di domani verso il Mar Ligure, determinando inevitabilmente un incremento della nuvolosità su tutti i settori e precipitazioni tra il debole e moderato più diffuse sul finire della giornata. Chiaramente la copertura nuvolosa e i primi fenomeni associati incideranno sul quadro termico con una diminuzione decisa dei valori massimi.

Per maggiori dettagli non perdete il nostro bollettino previsionale disponibile da questo pomeriggio.

Buongiorno Liguria!

 

 

 




ALTRI ARTICOLI IN BUONGIORNO LIGURIA


Il rinforzo dell’alta pressione garantirà una settimana soleggiata e mite di chiaro stampo primaverile sulla Liguria. E’ un risveglio dalla..
ALTA PRESSIONE PROTAGONISTA
5 Aprile 2020 9:46

Un esteso campo di alta pressione garantisce giornate soleggiate e con temperature decisamente miti. La giornata odierna si apre con cieli sereni su..

COMMENTI



ASSOCIAZIONE CULTURALE LIGURE DI METEOROLOGIA (LIMET)
Via T. Pendola 7/2
16143 GENOVA

P.IVA: 02348020997
C.F.: 92084420097
PEC limet@pec.it
Per qualsiasi informazione riguardante la nostra Associazione potete scrivere a info@centrometeoligure.it

Per richiedere informazioni utili sulla nostra Rete di Rilevamento in Tempo Reale scrivete a staff@retelimet.it