Sostieni LIMET con una donazione!

VERSO UN FINE SETTIMANA SOLEGGIATO E CALDO

7 Agosto 2020   7:57   Stefano Capurro   Buongiorno Liguria


Cielo limpido e vento da nord favonico sulla costa ponentina. Nell'immagine webcam la Marina di Alassio dove nella notte si sono toccati i 28°C.


Una nuova rimonta dell’alta pressione sull'Europa centro-occidentale riporta la stabilità con temperature in aumento sul nord Italia.

Ad ormai una settimana dal Ferragosto, il solleone torna a farla da padrone anche sulla Liguria dopo il break temporalesco e decisamente rinfrescante d’inizio settimana. Una nuova espansione dell’anticiclone oceanico delle Azzorre supportato in quota da una componente nord-africana, sarà garante di tempo stabile nel fine settimana alle porte e secondo la modellistica, anche durante la settimana ferragostana. Ovviamente le temperature saranno in aumento fino a riportarsi sopra le medie del periodo con un caldo torrido almeno in una prima fase grazie a correnti settentrionali secche con tassi d’umidità medio-bassi.

Tornando al tempo in atto, la Liguria questa mattina si è svegliata con cieli sereni sul settore centro-occidentale mentre il settore di levante e in particolare tra il Tigullio orientale e lo Spezzino transitano formazioni nuvolose di tipo medio-alto stratificate, residui degli addensamenti addossati al crinale appenninico di confine da parte delle correnti nord-orientali che spirano in quota. Sul versante marittimo le stesse correnti orientali tendono ad asciugare per compressione la massa d’aria in fase di caduta dai rilievi appenninici. Le temperature così aumentano lungo la fascia costiera interessata dalla ventilazione settentrionale aumentano (effetto foehn) e l’umidità diminuisce. Il consueto sguardo alle temperature minime della notte mette bene in evidenza questo fenomeno. Lungo la fascia costiera interessata dalle correnti settentrionali compresse le minime sono oscillate tra i 23 e i 26°C con punte fino a 28°C alle 6 di questa mattina presso Alassio(SV). A partire dalle zone immediatamente alle spalle della costa, non soggette ai venti di foehn, ecco le minime attestarsi intorno ai 19/20°C sul lato marittimo. Nelle zone interne dei versanti padani minime ancora più basse fino a toccare i 12/13°C nei fondovalle come in Val Bormida nel Savonese, in Valle Stura e nelle Valli Trebbia e Aveto in provincia di Genova.

Come accennato in apertura, il fine settimana ormai alle porte sancirà un nuovo consolidamento dell’alta pressione che avrà i suoi massimi tra la Spagna e la Francia. Il nord Italia rimarrà ai margini del picco delle temperature che si registreranno su quelle zone ma le correnti in quota settentrionali genereranno ancora al suolo l’effetto foehn con temperature massime che lungo la fascia costiera ligure potranno raggiungere nel pomeriggio di oggi i 34/35°C in un contesto di umidità medio-bassa e quindi di caldo torrido da non confondere con il caldo afoso come spesso succede anche da parte dei mass-media. Solleone quindi che abbraccerà l’intero fine settimana sulla Liguria con temperature che si riporteranno sopra la media del periodo.

Buongiorno Liguria




ALTRI ARTICOLI IN BUONGIORNO LIGURIA


Il vasto promontorio anticiclonico comincerà a mostare qualche segno di cedimento, a causa dell'avvicinamento verso il nord Italia di una goccia..

L'alta pressione continua a dominare la scena garantendo condizioni di stabilità sulla nostra regione e temperature al di sopra della media. La..

COMMENTI



ASSOCIAZIONE CULTURALE LIGURE DI METEOROLOGIA (LIMET)
Via T. Pendola 7/2
16143 GENOVA

P.IVA: 02348020997
C.F.: 92084420097
PEC limet@pec.it
Per qualsiasi informazione riguardante la nostra Associazione potete scrivere a info@centrometeoligure.it

Per richiedere informazioni utili sulla nostra Rete di Rilevamento in Tempo Reale scrivete a staff@retelimet.it