Sostieni LIMET con una donazione!

CORRIDOIO ATLANTICO, NUOVA PERTURBAZIONE NEL WEEKEND

9 Marzo 2018   8:33   Andrea Mastropasqua   Buongiorno Liguria


Mentre nell'entroterra e lungo le riviere il sole fa capolino tra le nubi, la situazione sul Golfo di Genova rimarrà compromessa a causa della Maccaja. Nella webcam uno scorcio di Genova.


Dopo la potente retrogressione continentale avvenuta a cavallo tra Febbraio e Marzo, l'Anticiclone delle Azzorre sembra aver tolto le tende dalla vicina Spagna, posizione che inibiva quasi completamente il mite e umido respiro Atlantico sulla nostra Liguria. Le perturbazioni in serie transitare dall'inizio del mese sono chiaro sintomo del cambio di circolazione in atto, responsabile di un nuovo fronte che nel weekend interesserà la Liguria con piogge a carattere di rovescio e temporali.

Corridoio Atlantico spalancato e poche pause sembrerebbero essere le caratteristiche di questa prima decade di Marzo, con minimi di bassa pressione che dalla penisola Iberica si fanno strada verso Est, andando a condizionare il tempo sul Mediterraneo Occidentale. Ci teniamo a ricordare che non essendo in Autunno, il rischio che durante il passaggio del weekend si verifichino temporali autorigeneranti con annessi nubifragi stazionari é pressoché minimo; nonostante questo data l'entrata franca del fronte freddo, è lecito attendersi accumuli elevati localmente anche a 3 cifre. La giornata odierna si apre con cieli molto nuvolosi tra Genova e Savona. Qui qualche pioggia di breve durata anche a carattere di rovescio potrebbe fare la sua comparsa nell'arco della giornata, come già accaduto tra Val Polcevera e Sestri Ponente con accumuli irrisori tra 0,2 /0,4mm parziali.

Lungo le riviere e nelle zone interne invece cieli poco nuvolosi senza la minaccia di pioggia. Le temperature minime risultano pressoché stazionarie sui valori dei giorni scorsi, comprese tra +7°C e +12°C lungo le coste, fra -2°C e +4°C nell'entroterra e sui versanti padani. Durante il pomeriggio pochi i cambiamenti sulla Liguria: nubi basse di origine marittima (Maccaja) insisteranno sul Golfo di Genova provocando qualche sporadico fenomeno in corrispondenza degli addensamenti più compatti, mentre altrove il sole farà capolino tra le nubi regalando una giornata mite e nel complesso soleggiata. Massime intorno a +10°C praticamente ovunque con punte superiori ai +15°C lungo le riviere.

Dalla serata ci attendiamo un repentino aumento delle nubi a causa della perturbazione in avvicinamento da Ovest, con le prime piogge che bagneranno i settori di ponente. I mari risulteranno poco mossi tendenti in aumento fino a mossi in giornata. Per ulteriori approfondimenti ed aggiornamenti sull'evoluzione meteo vi consigliamo di consultare i bollettini previsionali quotidiani disponibili sul sito e tutte le informazioni sulla nostra pagina Facebook.

Buongiorno Liguria!




ALTRI ARTICOLI IN BUONGIORNO LIGURIA


Il rinforzo dell’alta pressione garantirà una settimana soleggiata e mite di chiaro stampo primaverile sulla Liguria. E’ un risveglio dalla..
ALTA PRESSIONE PROTAGONISTA
5 Aprile 2020 9:46

Un esteso campo di alta pressione garantisce giornate soleggiate e con temperature decisamente miti. La giornata odierna si apre con cieli sereni su..

COMMENTI



ASSOCIAZIONE CULTURALE LIGURE DI METEOROLOGIA (LIMET)
Via T. Pendola 7/2
16143 GENOVA

P.IVA: 02348020997
C.F.: 92084420097
PEC limet@pec.it
Per qualsiasi informazione riguardante la nostra Associazione potete scrivere a info@centrometeoligure.it

Per richiedere informazioni utili sulla nostra Rete di Rilevamento in Tempo Reale scrivete a staff@retelimet.it