Sostieni LIMET con una donazione!

ALTA PRESSIONE CON QUALCHE DISTURBO NUVOLOSO

19 Agosto 2019   8:30   Stefano Capurro   Buongiorno Liguria


Animazione satellitare che mette in evidenza il richiamo nuvoloso sui settori di ponente della Liguria operato dalla perturbazione in transito sulle Alpi.


Nuova rimonta dell’anticiclone Nord-africano sull’Italia. La Liguria verrà influenzata marginalmente con caldo moderato e qualche addensamento nuvoloso costiero.

Sul Mediterraneo e l’Italia in questi primi giorni della settimana assisteremo al passaggio di testimone tra l’alta pressione delle Azzorre e quella sub-tropicale Nord- africana che ancora una volta avrà come obiettivo l’Italia in particolare le regioni centro-meridionali. L’ennesima depressione in discesa dal Nord Atlantico verso la regione iberica richiamerà masse d’aria di matrice sahariana nel bacino del Mediterraneo. La Liguria rimarrà ai margini di tale risalita calda con un moderato aumento delle temperature almeno fino a metà settimana.

Questo lunedì sulla Liguria si è aperto con cieli sereni o poco nuvolosi sui settori di levante e zone dell’entroterra mentre, come avvenuto anche nei giorni precedenti, una certa nuvolosità di tipo basso (maccaja) la troviamo lungo il Savonese costiero e ai margini della costa genovese di ponente. Il passaggio a cavallo dell’arco alpino di una perturbazione richiama correnti meridionali sud-orientali nei bassi strati che vanno a impattare contro i primi rilievi dei settori centro-ponentini liguri dando luogo soprattutto al primo mattino a questi annuvolamenti marittimi che tenderanno ad attenuarsi già nel corso della mattinata.

Il consueto sguardo alle temperature minime registrate durante la notte dalla nostra rete di monitoraggio evidenzia valori stazionari lungo la costa compresi tra 19 e 23°C a cui si accompagnano tassi d’umidità medio-alti. Valori più freschi nelle zone interne complici i cieli sereni e la minor ingerenza delle correnti meridionali. Qui le minime si sono attestate tra gli 11 e i 16°C con minima a una cifra nella piana di Cabanne in val d’Aveto dove il termometro è sceso a soli +6.9°C.

La giornata odierna trascorrerà all’insegna del soleggiamento con la maccaja presente al primo mattino sulle zone sopracitate che lascerà spazio a schiarite. Il passaggio della perturbazione sulle Alpi di confine darà luogo al transito di velature nel pomeriggio prima di un nuovo aumento tra la serata e la prossima notte della maccaja su alcune zone costiere tra Savonese e Genovese. Le temperature saranno in aumento in quota e nelle zone interne, stazionarie al momento lungo i settori costieri mitigate dalle brezze pomeridiane.

Buongiorno Liguria




ALTRI ARTICOLI IN BUONGIORNO LIGURIA

ALTA PRESSIONE IN GRAN FORMA
6 Luglio 2020 7:42

Inizio di settimana stabile e soleggiato con caldo di stagione grazie al ristabilimento dell’alta pressione delle Azzorre. L’anticiclone di..
DOMENICA STABILE E SOLEGGIATA
5 Luglio 2020 10:04

Estate vecchio stile con il rinforzo dell'alta pressione delle Azzorre, che garantirà giornate soleggiate con caldo più o meno nella norma...

COMMENTI



ASSOCIAZIONE CULTURALE LIGURE DI METEOROLOGIA (LIMET)
Via T. Pendola 7/2
16143 GENOVA

P.IVA: 02348020997
C.F.: 92084420097
PEC limet@pec.it
Per qualsiasi informazione riguardante la nostra Associazione potete scrivere a info@centrometeoligure.it

Per richiedere informazioni utili sulla nostra Rete di Rilevamento in Tempo Reale scrivete a staff@retelimet.it