Sostieni LIMET con una donazione!

L’estate stenta ma prova a scaldare i motori

11 Giugno 2020   19:39   Jacopo Zannoni   Focus


estate


Un inizio estivo simile non si vedeva da anni. Temperature sotto media anche di 5-6 gradi, piogge frequenti e abbondanti e mare spesso molto mosso, insomma un inizio di stagione che di estivo ha poco.

La causa di questo maltempo è da attribuire al canale depressionario che si è instaurato tra il nordatlantico e il Mediterraneo centro occidentale, unitamente alle continue sortite da parte dell'anticiclone verso lidi scandinavi, con inserimento continuo di fronti perturbati forieri di piogge e temporali.

Stiamo però lentamente progredendo verso la parte più stabile della stagione estiva (fine giugno, luglio) e l'estate sembra voler cercare di rimettere a posto le cose.

A partire dal fine settimana sembra infatti prospettarsi un tentativo di cambio circolatorio che porterà ad alcune modifiche della traiettoria delle perturbazioni. L'innalzamento delle fasce subtropicali, unite ad un progressivo ritiro verso nord della fascia delle perturbazioni, permetterà alcune sortite africane verso l'Italia ma che prediligeranno soprattutto il centro sud.

Sul nord Italia, il mese di giugno, molto probabilmente continuerà ad essere influenzato dal flusso instabile atlantico, seppur in maniera più diluita rispetto ad ora e con temperature che risulteranno più elevate.

In Liguria una sinottica del genere si traduce in un tempo al più moderatamente caldo (temperature massime sui +25-26°) e abbastanza umido, con passaggi perturbati che spesso colpiranno i settori padani e solo saltuariamente si spingeranno sino alle coste.

In sintesi, potrebbe farci spesso compagnia la maccaja, a causa della prevalenza di flussi meridionali, alternata a giornate serene ma con caldo mai eccessivo.

L'estate riuscirà quindi ad affermarsi in maniera prepotente sul centro sud Italia mentre al nord faticherà non poco a fermare le scorribande perturbate in arrivo dal vicino atlantico.




ALTRI ARTICOLI IN FOCUS


Siamo ormai quasi giunti al giro di boa dell'estate 2020, che per il momento sta mostrando il suo lato più benevolo, proponendo fasi anticicloniche..
LE DIVERSE CAUSE DEL CALDO
24 Giugno 2020 18:40

In estate fa caldo: una banale affermazione (ancora di più in tempo di global warming) dietro la quale si nascondono ragioni diverse che possono..

COMMENTI



ASSOCIAZIONE CULTURALE LIGURE DI METEOROLOGIA (LIMET)
Via T. Pendola 7/2
16143 GENOVA

P.IVA: 02348020997
C.F.: 92084420097
PEC limet@pec.it
Per qualsiasi informazione riguardante la nostra Associazione potete scrivere a info@centrometeoligure.it

Per richiedere informazioni utili sulla nostra Rete di Rilevamento in Tempo Reale scrivete a staff@retelimet.it